Pulce d’Acqua

Pulce

 

CENTRO DI AGGREGAZIONE GIOVANILE

 

Il Centro di Aggregazione Giovanile La Pulce d’Acqua, di titolarità del Consorzio Socio-Assistenziale del Cuneese e gestito dalla Cooperativa Sociale Emmanuele, è attivo dal 2002. Esso nasce a partire dalla collaborazione fra i diversi Servizi di prevenzione dei comportamenti a rischio in adolescenza nella città di Cuneo, con l’obiettivo di offrire uno spazio polifunzionale per gli adolescenti dai 12 ai 18 anni, in cui possano incontrarsi e sviluppare competenze personali e relazionali utili per la loro crescita.

 

Attraverso il sostegno di Educatori Professionali, gli adolescenti frequentatori del Centro sperimentano forme costruttive di aggregazione fra coetanei, nonché trovano adulti di riferimento in grado di ascoltarli e orientarli verso la risposta di eventuali bisogni specifici.

 

La Pulce d’Acqua si trova in Via Manfredi di Luserna 10, presso locali comunali, nel cuore del quartiere “Cuneo Storica”. Il servizio è in rete con le risorse formali e informali presenti nello stesso, al fine di accompagnare la crescita dei ragazzi preadolescenti ed adolescenti.

 

Le “aperture libere”, dove i ragazzi possono accedere senza particolari vincoli di orario, rappresentano lo spazio di ritrovo informale, durante il quale si costruiscono le relazioni fra coetanei e con gli educatori del progetto. Numerosi sono i giochi e le attrezzature disponibili presso il CAG: Tv con Vhs e Dvd player, playstation II, nintendo WII, telecamera, fotocamera, impianto audio con microfoni, software karaoke, consolle DJ, ping pong, biliardo, calcetto , diversi giochi da tavolo.

 

Particolare attenzione viene dedicata alle differenze di genere, dedicando da anni uno spazio al femminile,  dove le ragazze possono confrontarsi (e rinforzarsi) fra di loro con la facilitazione dell’Educatrice professionale del progetto.

Inoltre, storicamente, La Pulce d’Acqua accoglie ragazzi/e provenienti da differenti nazionalità e culture, diventando un laboratorio di convivenza multi-culturale. Convivenza non sempre scontata, ma che nel tempo ha permesso di accompagnare diversi gruppi formati su base etnica, offrendo loro uno spazio di confronto con gruppi provenienti da altre culture, facilitando dinamiche di integrazione reciproca.

Quale elemento di promozione della coesione, vengono proposti un laboratorio sportivo presso una palestra comunale ed un laboratorio musicale semi-permanente, rappresentando la musica quel linguaggio universale capace di mettere insieme ragazzi con esperienze e caratteristiche diverse.

 

 

Per informazioni e contatti: Tel.:  0171.334699             Mail: luca.audisio@emmanuele-onlus.org

 

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA
OLYMPUS DIGITAL CAMERA